Elenco news

  • 21 marzo

    Sostituzione mutuo e Liquidità

    Il mutuo sostituzione e liquidità è la soluzione per chi ha già acceso un mutuo per la casa, vuole sostituirlo con uno più conveniente e necessità, allo stesso tempo, una liquidità aggiuntiva per soddisfare esigenze personali.

    Cosa sapere a riguardo:
    possono essere oggetto di sostituzione i mutui relativi ad acquisto, costruzione e ristrutturazione;
    non è ammessa la sostituzione di un mutuo originariamente concesso per liquidità, anche se parzialmente;
    il mutuo che si va a sostituire deve essere in regolare ammortamento da almeno 18 mesi;
    la durata del mutuo sostituzione più liquidità varia da 10 a 35 anni, mentre il tasso può essere fisso, variabile o variabile con opzione;
    l'importo totale del finanziamento non potrà superare l'80% del valore dell'immobile ed inoltre l'importo richiesto a titolo di liquidità non potrà essere superiore a 50.000 euro;
    la liquidità erogata permette al cliente di consolidare ogni tipo di debito corrente fino a un tetto massimo di 50.000 euro.

    Autore:
    Indietro